Crea sito

Dopo The Infinity Saga: la Fase 4 dei Marvel Studios

Sappiamo ancora ben poco della futura Fase 4, già in lavorazione da parte dei Marvel Studios. Cosa dobbiamo aspettarci? Quali film sappiamo già che ne fanno parte? Scopriamolo insieme!

Dalla seconda metà del 2019 cambia tutto

Con Avengers: Endgame vedremo il finale delle prime tre fasi del MCU, racchiuse sotto l’Infinity Saga. E della Fase Quattro, sappiamo ben poco. Ma proveremo a fare un po’ di chiarezza.

Con Avengers: Endgame probabilmente dovremo prepararci a dire addio agli eroi che ci hanno accompagnato dal 2008 ad oggi. In fondo, è ora di cambiare la guardia anche per gli Avengers. Chi prenderà il loro posto? L’ipotesi più plausibile è che a capo della nuova fase ci sia l’eroina più potente di tutto l’MCU, la nostra Captain Marvel. Grazie ai suoi poteri potrebbe partecipare ai film ambientati sulla Terra e quelli ambientati in giro per le Galassie. Sicuramente, è stata introdotta nell’Universo Cinematografico della Marvel con un film che la presenta come l’eroe più potente fra tutti. E poi pare che Brie Larson abbia firmato per ben 7 film. Vi piacerebbe che la nuova fase Marvel vedesse lei come leader?

The Eternals ed i nuovi Universi

Sappiamo che verrà introdotta una nuova squadra di eroi, The Eternals, che vede le sue origini nell’antichità. Potrebbe quindi dare la possibilità ai registi di viaggiare nel tempo in libertà, ed allo stesso tempo di abbandonare il pianeta Terra per viaggiare oltre i confini conosciuti. Ma soprattutto, si aprirà un nuovo Universo? Nei fumetti esistono diversi Universi, ognuno con i propri eroi ed i propri tempi e luoghi, che esista la possibilità che i Marvel Studios introducano un nuovo Universo anche al cinema? Potrebbe essere un’idea interessante per viaggiare in nuovissimi filoni narrativi.

Oltre a ciò, sappiamo che i Marvel Studios vorrebbero affrontare i fatti di Secret Wars anche sul grande schermo. In questa miniserie composta da 9 fumetti vediamo come gli unici due Universi sopravvissuti al fenomeno delle “Incursioni” finiscano per scontrarsi e distruggersi a vicenda. I due Universi sono: Universo Marvel ed Universo Ultimate. I sopravvissuti dei due universi vengono trasportati nel Battleworld, un pianeta diviso in vari territori ricreati dalla combinazione di diversi universi. Il pianeta di Battleworld è un insieme dei diversi mondi e dei diversi universi Marvel, in cui possiamo trovare moltissime versioni diverse dello stesso eroe. Potrebbe essere il modo ideale per introdurre nuove versioni degli eroi più amati.

Restiamo con i piedi per terra: ecco cosa sappiamo di certo

I film al momento certi sono: Spider-Man: Far From Home, Guardiani della Galassia Vol. 3 (appena James Gunn sarà libero da impegni con altri film), Doctor Strange 2, Black Widow, The Eternals, Black Panther 2 e Shang-Chi. I Marvel Studios si portano quindi avanti con il lavoro, senza mai fermarsi. La Fase Quattro andrà ad introdurre nuovi eroi, ma soprattutto donerà il giusto spazio a quelli già introdotti che però sono stati scavalcati dalla conclusione dei primi 10 anni. Spider-Man, Doctor Strange e Black Panther avranno finalmente il loro sequel. Saranno loro gli eroi su cui si baserà la nuova fase? Però ci sono anche Gli Eterni, ci saranno forse due Universi paralleli? Troppo presto per dirlo, ma tutti gli indizi sembrano portare verso questa strada…

Con la certezza che Guardiani della Galassia Vol. 3 vedrà le luci degli schermi cinematografici (grazie al richiamo del regista James Gunn da parte dei Marvel Studios), possiamo ipotizzare l’introduzione di due nuovi personaggi: Adam Warlock e Nova. Il primo potremmo in realtà averlo già “visto”. Vi ricordate la scena post-credits di Guardiani della Galassia Vol. 2? In quella scena vediamo Ayesha, regina dei Sovereign, creare una nuova creatura e darle proprio il nome di Adam. Secondo questa ipotesi, Adam dovrebbe essere un nemico dei Guardiani e potrebbe dargli del filo da torcere. Di Nova esistono tre versioni diverse, ognuna con una storia ben diversa. Solo quella più recente (del 2013) potrebbe essere legata ai Guardiani della Galassia; in questa versione, il giovane Sam Alexander è figlio di un ex-centurione Nova e dopo la scomparsa del padre fa la conoscenza di Gamora e Rocket Raccoon, amici del padre. Saranno proprio loro due ad addestrarlo. Se fossero questi i due nuovi personaggi, come se la vedrebbero i nostri Guardiani della Galassia?

Il film su Shang-Chi sarà un vero e proprio esperimento per i Marvel Studios. Vedrà non solo un protagonista asiatico, ma anche un regista! Per ora non si sa nulla di certo, solo che il film avrà come obiettivo quello di unire e fondere temi asiatici ed americani in un nuovo eroe. Shang-Chi (il cui nome significa letteralmente “Ascesa dello Spririto“), è un eroe con una straordinaria abilità nelle arti marziali, che viene addestrato dal padre Fu Manchu, che scoprirà solo da adulto essere un nemico; proprio per questo fuggirà e si unirà ai servizi segreti britannici (MI6), giurando guerra al padre. Il film su di lui potrebbe vederlo prima in guerra con il padre e poi unito agli Avengers. Ora è troppo presto per parlarne, ma io sono già curiosa!

La Fase 4 è dietro l’angolo!

Con il 4 luglio e l’uscita di Spider-Man: Far From Home nei cinema, si aprirà ufficialmente la fase quattro, che come abbiamo visto è ricca di punti interrogativi. Voi cosa vi aspettate? In questi 10 anni di Infinity Saga abbiamo avuto dei film senza precedenti, ed una delle Saghe più complesse mai viste. Cosa accadrà ora? Come sempre, noi di Magic Times cercheremo di tenervi aggiornati su ogni novità, voi non perdetevi nessun appuntamento con i nostri articoli!

Dal fondo del mar vi saluto,

Ariel
Giovane e con tanta voglia di realizzare i miei sogni. Mi piace scrivere di qualsiasi argomento e "giocare" con i social network! Sono convinta fermamente che, se inseguite nel modo giusto, le nostre passioni possono portarci ovunque!
Scroll to top
error: Incantesimo di protezione! condividi il contenuto per diffondere la nostra polvere di fata!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: