Crea sito

Hercules: in arrivo l’annuncio del live action?

In questa calda giornata di giugno, arriva una notizia che farà ancor di più ribollire i bollenti spiriti: sembra, infatti, che la Disney sia pronta ad annunciare il live action di Hercules! Il film, con protagonista il nostro “Megafusto”, potrebbe arrivare sul grande schermo nei prossimi anni!

E dire che qualche mese fa, sugli schermi del Magic Times, vi avevamo parlato della trasposizione teatrale di Hercules a Broadway! Chi avrebbe mai detto che di lì a poco avremmo parlato di live action?

Un live action in salsa greca!

Il remake di Hercules sarebbe solo l’ultimo di tanti; oramai i live action sono una scommessa quasi vinta perché, nonostante le critiche a priori, la curiosità spinge tutti noi a comprare il biglietto per il cinema e ogni film è un successone (basti pensare al recente Aladdin, che ha sbancato al botteghino o a La Bella e la Bestia di qualche anno fa che, nonostante le critiche, è stato campione di incassi).

L’impressione che ho io è che stiano rispolverando i classici del cosiddetto Rinascimento Disney, i più amati, prima di passare a lungometraggi animati più datati: all’appello di questo “periodo storico”, qualora annunciassero davvero Hercules, mancherebbero giusto La Sirenetta (su cui comunque ci sono rumors incessanti da diversi mesi), Tarzan e Pocahontas, visto che anche Mulan è in lavorazione e in uscita per il 2020.

Io credo che il prodotto in live action di Hercules possa rivelarsi davvero interessante, mi piacerebbe se lo rendessero un film destinato ad un pubblico più vasto, dai più grandi ai più piccoli, e che possa attingere non solo dalla mitologia dell’eroe greco più famoso, ma anche dalle tragedie a lui dedicate, ad esempio “Eracle” di Euripide.

Non dimentichiamo che il film del ’97 fa molti riferimenti alla cultura greca:

Fermo! Quello è il pennone dell’Argo!
[…]
Io ho addestrato tutti questi aspiranti eroi: Odisseo, Perseo, Teseo. Un sacco di “seo”!
[…] E poi c’era Achille… lui sì che aveva tutto: la struttura, il piede veloce, sapeva affondare, sapeva incalzare, sapeva andare alla carica! Ma poi quel suo tallone dei miei calzari!

Bastano queste poche frasi pronunciate da Filottete per riassumere quelli che sono stati i grandi eroi della mitologia e delle storie più belle: gli Argonauti, l’Iliade, l’Odissea, il mito di Medusa e il filo di Arianna.

E come dimenticare il primo appuntamento tra Meg ed Hercules?

Bello quello spettacolo, l’Edipo qualcosa! E credevo di averli io i problemi!

Anche questa frase è un’importante citazione alle tragedie greche, di cui lo stesso Hercules sarà protagonista.

Indimenticabili anche le celebri dodici fatiche, riassunte durante la canzone “Ieri era zero”. Le Muse, nel film, svolgono il loro compito di voci dell’arte, cantando le gesta del nostro eroe; Pegaso stesso è una figura mitologica celebre; gli Dei dell’Olimpo si mostrano nella loro essenza più pura, soprattutto Era, qui madre amorevole, nei miti greci moglie gelosa e vendicativa, e anche durante la festa per Hercules, c’è la prima citazione ad un mito greco, il mito di Narciso (“non vedevo così tanto amore in una stanza da quando Narciso ha scoperto sé stesso“).


I genitori adottivi di Hercules, Anfitrione e Alcmena, sono protagonisti di molte leggende. Anche gli antagonisti del film sono dei grandi personaggi della cultura greca antica: non solo Ade, il simpatico “zio” che vuole spodestare Zeus dall’Olimpo, in compagnia di Pena e Panico, ma anche le parche, sue alleate, e i titani, che all’inizio ci vengono presentati dalle muse, come protagonisti della prima parte della storia:

Fu tanto tempo fa, per il pianeta erano guai, e imperversava bruta dei titani la follia!
E del pericolo, ognuno decideva per sé, e tra vulcani e terremoti tutto andava giù!

Insomma, il classico del ’97 ha il grande pregio di riassumere, in chiave animata – e, indubbiamente “più leggera”, alcuni tra i più importanti miti della cultura greca antica. Chissà che con un eventuale live action queste storie non possano essere approfondite e la stessa storia di Ercole non possa essere narrata in maniera più veritiera.

Il cast: parte il toto nome!

Per impersonare Hercules, il nostro Megafusto, ci sono diversi nomi in lizza: Theo James (protagonista maschile della trilogia “Divergent”), Trevor Donovan (diventato famoso per il suo ruolo nella serie tv 90210), Alexander Ludwing (Vikings, Hunger Games) e Chris Evans (che conosciamo bene grazie ai film degli Avengers).

Meg, la donna che fa innamorare Hercules al punto di fargli rinunciare all’immortalità che gli spetta, potrebbe essere interpretata da Amber Heard (Acquaman, Justice League), Marie Avgerpoulos (The 100) o Kaya Scodelario (Maze Runner).

Ade, il Dio degli Inferi, potrebbe vedere il volto di Benedict Cumberbatch (Sherlock, Doctor Strange) o Hugh Jackman (The Greatest Showman, X-Man).

Tenete conto del fatto che questi nomi non sono ufficiali, sono soltanto voci di corridoio e ipotesi, tanto che si parla solo di questi tre personaggi. Sapremo tutto quando la Disney terrà una conferenza ufficiale per annunciare il live action e i casting.

E il doppiaggio?

Lasciatemi dire che il doppiaggio di Hercules è tra i migliori: Giancarlo Magalli nel ruolo di Fil è ineccepibile, gli ha dato una forte personalità ed è assolutamente riconoscibile; Veronica Pivetti l’ho sempre ritenuta perfetta per Meg, ha un tono graffiante che secondo me descrive perfettamente la personalità della protagonista; Raul Bova nel ruolo di Hercules l’ho sempre trovato altrettanto azzeccato, sembra quasi disegnata per lui, così come Massimo Venturiello per Ade, che è uno dei cattivi Disney più amati anche grazie alla sua voce, ironica e sarcastica come pochi.

Difficilmente ritroveremo queste voci nel live action, perché spesso e volentieri gli attori di Hollywood hanno un doppiatore di riferimento qui in Italia (basti pensare che Gigi Proietti, storico doppiatore del Genio, è stato rilegato a prestare la voce al sultano, in quanto Will Smith ha già il “suo” doppiatore).

Il più grande eroe esistito mai… sei tu!

Stando alle voci, il live action di Hercules verrà annunciato ad agosto, al D23 Expo 2019, un evento dedicato alla grande famiglia della Walt Disney. In attesa di annunci ufficiali, io prendo il DVD e faccio anche un bel ripasso di letteratura greca!

Alla prossima!

 

Aurora
Sono un'ambiziosa studentessa universitaria innamorata da sempre della Disney; scrivere significa poter mettere nero su bianco i miei pensieri e le mie emozioni. Spero di riuscire a divertirvi, almeno quanto mi diverto io a curiosare e farvi leggere i miei articoli!
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: