Crea sito

Lilli e il Vagabondo: “È dolce sognare… nell’incanto di Disney+”

Nelle ultime ore, sul web stanno iniziando a circolare le prime – preziosissime – novità sulla piattaforma streaming Disney+ in arrivo il prossimo autunno (noi ve ne abbiamo parlato qui).

Tra le prime immagini del nuovo sito, non si può fare a meno di notare il nuovo remake in live action “Lilli e il Vagabondo”, che sarà uno dei contenuti inediti; noi ve lo avevamo accennato nel nostro articolo di buon compleanno a Disney Magic Kingdoms Italia, ipotizzando che l’uscita di questo film avrebbe potuto significare un nuovo evento nel nostro parco (se così dovesse essere, se ne parla comunque tra poco meno di un anno). Vediamo un po’ qualche curiosità e chicca sul film.

Una prima occhiata al nuovo live action Disney

La Disney, si sa, ormai non è nuova ai rifacimenti in live action dei più grandi classici: è da poco uscito Dumbo (qui la recensione) e sul grande schermo tra pochi mesi ritroveremo Aladdin (qui il trailer) e Il Re Leone (qui il nuovo trailer in italiano).

Ma il live action di Lilli e il Vagabondo è comunque una novità, in quanto sarà il primo a non uscire al cinema: ciò significa che potremo vedere le avventure dei nostri due cagnolini innamorati comodamente seduti sul nostro divano.

Se da un lato, dunque, vediamo un’azienda come la Disney che tende a svecchiarsi sempre di più e andare incontro alle esigenze del pubblico, che attualmente preferisce lo streaming alla sala del cinema, dall’altro lato mi vien da pensare che questo sarà un film a basso budget! D’altronde, i costi di produzione di un film che va direttamente su internet sono ben diversi da un film pensato e prodotto per il grande schermo, ma ciò sicuramente non inciderà sulla qualità del lungometraggio.

Dunque, alla fine del 2019 arriverà un altro live action con protagonisti gli animali ma, a differenza de Il Re Leone, per il quale è stata usata la tecnica in CGI, qui i protagonisti saranno dei veri cani, oltre ovviamente agli esseri umani.

La trama

Dalle prime anticipazioni, pare che la trama del nuovo live action Disney resterà più o meno quella conosciamo tutti del classico del 1955: Lilli è una cagnolina di razza cocker che vive con i suoi padroncini “Gianni Caro” e “Tesoro” in uno dei quartieri alti di Londra; la felicità per aver ricevuto il collare personalizzato col nome viene meno nel momento in cui si ritrova a condividere lo spazio e l’amore della coppia con il loro bebè.

Così, dopo una serie di avventure, incontra l’affascinante cane randagio Biagio, che le farà vivere la vita da vagabondo tra passeggiate per le gabbie dello zoo e del canile e, lentamente, farà breccia nel cuore della dolce Lilli.

I due sembrerebbero troppo diversi per poter stare insieme. Ma la Disney, si sa, ha sempre fatto il tifo per il vero amore.

Certo, alla luce della trama originale e della notizia che a “recitare” saranno dei cani veri, qualche domanda mi sorge spontanea: intanto, mi chiedo in che modo verrà ricreata la storica scena degli spaghetti, entrata ormai tra i must del cinema d’animazione, con i due simpatici cuochi italiani che cantano Bella notte.

E poi, la scena dei gatti siamesi di zia Sara, che ad oggi è una delle più inquietanti, la ricreeranno in qualche modo? Troveremo ancora i due felini Si e Am che mettono a soqquadro la casa e la loro canzone? Siam siam siam siam siam siam siamesi…

Cast, doppiatori e produzione

I doppiatori dei due protagonisti Lilli e Biagio saranno, rispettivamente, Tessa Thompson (che vedremo in Avengers: Endgame) e Justin Theroux (che abbiamo visto in Star Wars: Gli Ultimi Jedi).

I padroncini di Lilli (e, in seguito, di Biagio) saranno interpretati da Kiersey Clemons (“Tesoro”) e Thomas Mann (“Gianni Caro”). Il simpatico cane Whisky pare che sia stato sostituito da una cagnolina Scottish terrier di nome Jackie, doppiata da Ashley Jensen. Gilda, l’affascinante cagnolina del canile nonché vecchia fiamma di Biagio, sarà doppiata dalla cantante Janelle Monáe, mentre Benedict Wong sarà Bull, un cane amico di Biagio.

La severa zia Sara sarà interpretata da Yvette Nicole Brown, mentre l’accalappiacani, di nome Elliot, vedrà il volto di Adrian Martinez. Al momento, nessuna notizia in merito al cane Fido e ai due perfidi gatti siamesi Si e Am.

Per quanto riguarda la regia del live action, troveremo Charlie Bean, mentre sarà Brigham Taylor (che ha lavorato anche a Il Libro della Giungla) a produrre il film e Andrew Bujalski si è occupato della sceneggiatura.

Primo esperimento live action per Disney+! Curiosi?

Beh, che dire. Vi abbiamo dato tutte le notizie uscite fino ad ora, non ci resta che aspettare trailer ed eventuali nuove chicche sul live action.
Dal canto mio, spero che abbiano fatto un buon lavoro senza snaturare o mettere – troppo – da parte il classico originale che, vi ricordo, è stato uno degli ultimi ad essere realizzato sotto la diretta supervisione di Walt Disney in persona.

Vi siete un po’ incuriositi, circa questo live action? Pensate che vada bene come film “solo” per lo streaming, o avreste preferito un lavoro più accurato e vederlo, più tardi, al cinema? Fateci sapere con i vostri commenti!

Io vi saluto,

 

Aurora
Sono un'ambiziosa studentessa universitaria innamorata da sempre della Disney; scrivere significa poter mettere nero su bianco i miei pensieri e le mie emozioni. Spero di riuscire a divertirvi, almeno quanto mi diverto io a curiosare e farvi leggere i miei articoli!
Scroll to top
error: Incantesimo di protezione! condividi il contenuto per diffondere la nostra polvere di fata!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: