Crea sito

Una nuova, e folle, intervista a Peter e Serena!

Tutti voi li conoscete, Peter e Serena hanno dato il via all’avventura, tutta italiana, nel videogioco Disney Magic Kingdoms, targato Gameloft. Grazie a loro due, trovate aiuto, supporto e rumors, ma non solo. Hanno creduto così tanto in questo progetto che oggi, si festeggiano due anni del gruppo Facebook ed un anno della pagina Facebook. Ma questo, cari kingdomini, è solo l’inizio di un lungo viaggio insieme! Oggi, per festeggiare questa giornata speciale, abbiamo rapito Serena e Peter, li abbiamo legati in una grotta, e li abbiamo obbligati a rispondere alle domande delle autrici di Magic Times, il nuovo blog firmato Disney Magic Kingdoms Italia. Ne usciranno vivi i nostri eroi? Solo ed esclusivamente se risponderanno ad ogni singola domanda!

Al via con le domande!

Negli ultimi mesi avete ampliato lo staff della pagina Facebook, sono nati nuovi progetti, tra cui Magic Times e L’Umorismo di Anacleto. Come sono nate queste idee?

Serena : Le nuove idee come dice Peter vengono dalle necessità ed esigenze degli utenti. In questo avere un nostro gruppo è molto di aiuto visto che vediamo i post da approvare, e Magic Times e L’Umorismo di Anacleto sono nati dopo le numerose condivisioni di articoli a tema Disney e meme divertenti. È in cantiere anche una rubrica sulle attrazioni di Disneyland.

Peter: Le idee mi vengono principalmente dalle necessità dei nostri utenti. Quando vedo domande ricorrenti o richieste, cerco di capire come soddisfare ogni desiderio dei kingdomini, cercando di renderle alla portata di tutti!

 

Vi dividete fra mille cose diverse, la pagina, il gruppo, il sito web e la vita privata… ma riuscite veramente a concludere tutti gli eventi, o a volte anche voi vi perdete qualcosa?

Serena: Per il momento sono riuscita a finirli tutti nonostante gli impegni lavorativi, dove riuscivo ad entrare ogni 2 o 4 ore. Quello che pensavo di non finire fu l’ultimo della Torre di Malefica per prendere Grillo, ma alla fine ce la feci per il rotto della cuffia ahah.

Peter: Qualcosa si, perdo… ma grazie allo staff del gruppo e del Magic Times tendenzialmente riesco a trovare il tempo per giocare bene. Poi ammetto che le gemme che ci regala generosamente Gameloft Italia aiutano molto 😂.

 

Quale è stato, fino ad oggi, il vostro evento preferito? E quello che meno vi è piaciuto?

Serena: Tra i miei prefetiri, sicuramente quello della Bella e la Bestia (ho iniziato a giocare in quel periodo) e quello della Sirenetta, essendo anche due dei miei classici preferiti. Quello che mi è piaciuto di meno, sicuramente quello di Biancaneve. La modalità per prendere Brontolo era veramente terribile, infatti lo recuperai successivamente con gli scrigni leggendari.

Peter: Ovviamente La Sirenetta! Tanto atteso e desiderato! Sono inciampati solo sul carro (il più brutto mai realizzato, secondo me), ma per il resto non posso dire nulla. Ho adorato l’integrazione dei personaggi acquatici nei laghetti del parco!

Cosa vi piace di più della community che avete creato?

Serena: Più di tutto adoriamo l’atmosfera e il clima della nostra community. Quando ci viene detto che è bello non vedere tante discussioni (che cerchiamo sempre di monitorare, impegni permettendo) e che si respira un’aria di collaborazione e rispetto, proprio ciò che ci si aspetterebbe da un gruppo Disney, siamo felici del nostro lavoro. Inizialmente con molti kingdomini abbiamo instaurato anche veri rapporti di amicizia, quando eravamo ancora agli inizi con pochi membri. Ora con quasi 4000 utenti ci risulta più difficile, ma noi e i nostri moderatori siamo sempre disponibili ad aiutare i nuovi arrivati.

Peter: Io adoro il clima che siamo riusciti a creare! Voglio sinceramente bene a tutti i kingdomini! All’inizio eravamo meno e la gestione era più “famigliare”, ora essendo tanti non riusciamo ad essere presenti come prima con gli utenti singoli. Ma leggiamo e cerchiamo di rispondere a tutti!

Quale è il prossimo evento che vi piacerebbe giocare?

Serena: Direi Il Pianeta del Tesoro, un classico stupendo a mio parere molto sottovalutato e Coco, uno dei classici recenti che ho apprezzato di più. Ma mi piacerebbe molto anche l’introduzione dei personaggi Marvel e Star Wars, sarebbe epico.

Peter: Mi piacerebbe Oceania! Non so nemmeno io il perché ahahah.

Come riuscite a gestire una community sempre in aumento e gli impegni della vostra vita privata? Qual è la motivazione che vi spinge a portare avanti questo progetto?

Serena: Per conciliare il poco tempo a disposizione oltre gli impegni personali, io e Peter, ci occupiamo solo della pagina Facebook, sia per la creazione dei post, grafiche, consigli, ecc ecc, che per rispondere ai messaggi privati. Per questo abbiamo cercato dei moderatori per il gruppo per approvare i post, aiutare nel rispondere, condivisione dalla pagina con relativi tagg ecc. Poi poter programmare in anticipo la pubblicazione dei post sulla pagina è di grande aiuto, così anche se in quel determinato giorno non riusciamo a collegarci, il posto viene comunque pubblicato.

Oltre alla passione personale per la Disney e per il gioco e aiutare la community, gli enormi risultati in così poco tempo a livello di interazione e sostegno ci motivano a portare avanti il nostro progetto creato da zero per rendere questa realtà sempre più seria e concreta, infatti siamo stati notati e contattati dal Social Media Manager di Gameloft Italia per iniziare una collaborazione, essendo la nostra la community italiana più attiva dei loro giochi.

Peter: Sicuramente è faticoso, ma, come dice Serena, riusciamo ad organizzarci bene programmando in anticipo, e i moderatori ci aiutano moltissimo! Gli utenti sono TUTTO! Sia per le idee che per il motore di tutto il progetto! Le loro creazioni e la loro interazione con noi sono quello che mi spinge a continuare a sviluppare sempre di più questa community!

Abbiamo visto che avete avuto delle iniziative davvero carine per tutta la community, come per esempio la visione dei film sul gruppo. Qual è stata l’iniziativa che vi ha dato più riscontri e soddisfazioni e quale invece tornando indietro non ripetereste?

Serena: Sicuramente le nostre dirette sono molto soddisfacenti, sia quelle dove mostriamo contenuti in anteprima grazie al supporto di Gameloft, sia quelle più divertenti per conoscere un po’ più di me e Peter. Ci fa molto piacere avere un seguito anche in diretta con molti commenti da parte della community. Alcune iniziative però non sono andate molto bene, per esempio la creazione dei charm dei cappellini e del portachiavi con il nostro logo stampati in 3D, magari li riproporremo meglio in futuro con la crescita della community.

Peter: Vedere i film insieme è sempre bellissimo, ma non sempre possibile, purtroppo! Però per me (e per molti) vedere il film e poterlo commentare ha “addolcito” alcuni titoli che non mi andavano proprio giù! I charms ed i portachiavi erano stati un’idea che ci aveva impegnato tantissimo, ma non avevano funzionato. L’iniziativa che ha funzionato di più è stata quella con le domande personali a me e Serena 😆 ho dovuto rispondere a certe domande 😱 ahaha.

Più che community possiamo definire quella di Disney Magic Kingdoms Italia una vera e propria famiglia. Se vi va, vi andrebbe di rivelare qualche momento emozionante della vostra vita condivisto con i kingodmini?

Serena: Vero, definirei la nostra community una piccola famiglia. È capitato infatti che ci siano stati molti post “personali”, sia da parte dei membri che da parte nostra, poichè molti kingdomini sono nostri amici sul profilo personale. Notando magari qualcosa di strano, ci hanno mostrato il loro sostegno ed il loro affetto anche in momenti non molto piacevoli, e questo è veramente bello, ma oltre ad alcuni momenti brutti, condividiamo ovviamente anche le nostre gioie e successi personali, per coinvolgere a 360° questa seconda famiglia disneyana, è un po’ l’ohana di tutti.

Peter: La famiglia di Disney Magic Kingdoms Italia è davvero fantastica! Anche a me i kingdomini sono stati vicini durante un brutto periodo personale e famigliare. Senza che io dicessi nulla il gruppo si era riempito di post di supporto e questo mi ha emozionato tantissimo! Come dico sempre, io adoro tutti i kingdomini! Certo a volte spammano, a volte fanno un 1.000.000 di volte la stessa domanda, ma voglio sinceramente bene ad ognuno di loro. Perché senza di loro non esisterebbe Disney Magic Kingdoms Italia e non avremmo la carica di portare avanti tutto questo!!!! Quindi, questo compleanno è un po’ di tutti, e ci teniamo a festeggiarlo con tutti al meglio ❤️

Dal fondo del mar vi salutiamo,

Ariel
Giovane e con tanta voglia di realizzare i miei sogni. Mi piace scrivere di qualsiasi argomento e "giocare" con i social network! Sono convinta fermamente che, se inseguite nel modo giusto, le nostre passioni possono portarci ovunque!
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: