Crea sito

Il futuro del Marvel Cinematic Universe

Nei giorni scorsi al San Diego Comic-Con la Marvel ha rivelato ciò che vedremo sia sul grande che sul piccolo schermo nei prossimi due anni. Scopriamo insieme le ultime novità!

L’MCU all’indomani della Fase 3

Il panel dei Marvel Studios era sicuramente uno dei più attesi. Con Avengers: Endgame (2019) si chiude la Infinity Saga, durata ben undici anni, mentre Spiderman: Far From Home (2019) rappresenta la conclusione vera e propria della Fase 3. Fino ad ora, erano ben poche le nostre informazioni a proposito della Fase 4 (perlopiù erano spoiler e teorie), ma pochi giorni fa Kevin Feige ha finalmente rotto il silenzio. Ecco i film e le serie TV che vedremo prossimamente:

Black Widow

Finalmente Black Widow ha una data ufficiale. Il 1 maggio 2020 Vedova Nera tornerà sul grande schermo. È stato confermato che il film sarà ambientato dopo gli eventi di Captain America: Civil War (2016) e approfondirà molti aspetti su questo personaggio che, sin dalla sua apparizione in Iron Man 2 (2010), è sempre stato un po’ misterioso. Nel cast oltre a Scarlett Johanson, anche Florence Pugh, una sorta di seconda Vedova Nera che Natasha considera come una sorella, David Harbour, che interpreterà Red Guardian, un Capitan America russo. È probabile che farà la sua comparsa anche il Soldato d’Inverno, che sembra condividere alcuni trascorsi con Vedova Nera.

Per quanto riguarda la trama, si sa ben poco, sebbene dal video mostrato a San Diego, sarà una storia dall’ambientazione internazionale, e il villain sarà Taskmaster. Nel film compariranno diverse Vedova Nera, oltre a Scarlet Johanson e Florence Pugh, anche Rachel Weisz potrebbe interpretarne una (e secondo alcune teorie che circolano online, sarebbe proprio lei a nascondersi dietro la maschera di Taskmaster).

La regia è stata affidata a Cate Shortland, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Jac Schaeffer, già noto per le sceneggiature di Olaf’s Frozen Adventure e Captain Marvel (2019).

The Eternals

In uscita il 6 novembre 2020, il film sugli Eterni vede un cast stellare. Angelina Jolie, Richard Madden, Kumail Nanjiani e Lauren Ridloff sono solo alcuni degli attori che vedremo in questo film, basato sulla storia a fumetti di Jack Kirby. Alla regia troviamo, invece, Chloe Zhao.

Gli Eterni sono degli esseri sovraumani e immortali creati dai Celestiali, gli Dei cosmici dell’Universo Marvel, a partire dal DNA degli umani. Sono dotati di poteri straordinari e sono perennemente in lotta con i Devianti, ovvero delle creature mostruose create anch’esse dai Celestiali. In base a quanto rivelato finora, la storia sarà incentrata sulla storia d’amore di Ikaris, un umano alimentato a energia cosmica, e Sersi, un’eterna tra gli umani.

The Falcon & The Winter Soldier

Per la prima volta nella storia dell’MCU, sono state annunciate anche diverse serie TV prodotte dai Marvel Studios. La prima a vedere la luce sarà The Falcon & The Winter Soldier, che uscirà sulla piattaforma Disney+ nell’autunno del 2020.

Già dallo stemma è possibile intuire che la serie sarà ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame. Al centro della narrazione la transizione di Sam Wilson da Falcon a Capitan America.

Alla sceneggiatura Malcom Spellman, mentre alla regia troviamo Kari Skogland, molto apprezzata per aver diretto diverse serie TV di successo. Sebastian Stan e Anthony Mackie torneranno a vestire i panni dei due super eroi anche sul piccolo schermo. Oltre a loro, ritroveremo anche Daniel Bruhl, che riprenderà il ruolo di Zemo.

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings

Primo film ad avere per protagonista un supereroe asiatico, Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings sarà diretto da Destin Daniel Cretton e arriverà al cinema il 12 febbraio 2021. Shang-Chi sarà interpretato da Simu Liu, mentre Tony Leung interpreterà il vero Mandarino, non ancora mostrato nell’MCU.

Il film metterà in scena una versione moderna del personaggio creato da Steve Englehart e Jim Starlin, vedremo un maestro del Kung Fu completamente diverso a quello dei fumetti, molto criticato a causa dei numerosi stereotipi che lo caratterizzavano.

WandaVision

Incentrata su Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany), la serie vedrà anche Monica Rimbeau (Teyonah Parris) da adulta. Stando a quanto affermato durante il panel, gli eventi che vedremo in questa serie saranno fondamentali per il prossimo film dedicato a Doctor Strange. WandaVision debutterà nella primavera 2021 sulla piattaforma Disney+.

Loki

La serie dedicata al dio dell’inganno è forse la più attesa in assoluto, soprattutto dopo quanto annunciato durante il Comic-Con. Sembrerebbe che la serie sarà ambientata dopo il finale di Avengers: Endgame (2019) e mostrerà un Loki molto più dispettoso e malvagio del solito, ben lontano da quello mostrato in Thor: Ragnarok (2017).

La serie sarà disponibile sulla piattaforma Disney+ a partire dalla primavera 2021. L’unico attore finora confermato è Tom Hiddleston, mentre Michael Waldron sarà lo showrunner.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Doctor Strange è sicuramente uno dei supereroi più amati, specialmente se a interpretarlo è Benedict Cumberbatch. Stephen Strange si prepara a tornare con un film tutto suo, Doctor Strange in the Multiverse of Madness, in uscita il 7 maggio 2021. Secondo le dichiarazioni del regista Scott Derrickson, questo sarà il film più spaventoso del Marvel Cinematic Universe. È stanno annunciato che il villain sarà Nightmare, anche se non sappiamo ancora da chi sarà interpretato.

L’unico altro personaggio confermato è Scarlett Witch (Elizabeth Olsen). Come abbiamo già detto, gli eventi narrati in WandaVision saranno fondamentali per la nuova avventura che attende Doctor Strange.

What If…?

Basata sulla storia a fumetti What If, questa serie animata racconterà alcune storie più o meno canoniche, ma esplorerà delle realtà parallele a queste storie, basando sul principio del “E se…?”. Sappiamo per certo che moli attori del MCU doppieranno i propri alter ego, e Jeffrey Wright sarà l’Osservatore.

La serie debutterà durante l’estate 2021 su Disney+.

Hawkeye

Ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame, la serie vedrà il ritorno di Jeremy Renner nei panni di Occhio di Falco. Durante il panel, è stato confermato che verrà introdotto un nuovo personaggio, Kate Bishop, che diventerà la nuova Occhio di Falco. È probabile che questa seria sia un addio di Renner al suo iconico personaggio.

La serie sarà disponibile a partire dall’autunno 2021 su Disney+.

Thor: Love and Thunder

Il ritorno del Dio del Tuono era ormai quasi scontato. Lo avevamo lasciato alla fine di Avengers: Endgame insieme ai Guardiani della Galassia ed oggi abbiamo la conferma ufficiale del suo ritorno in Thor: Love and Thunder. A quanto pare, Chris Hemsworth (a differenza dei colleghi Chris Evans e Robert Downey Jr.) è stato l’unico a riconfermare il suo contratto con i Marvel Studios. A quanto pare, grazie al nuovo taglio che Taika Waititi ha dato al suo personaggio, l’interprete di Thor ha deciso di firmare per almeno un altro film (non è ancora chiaro se lo ritroveremo in Guardiani della Galassia vol. 3).

In base a ciò che è stato detto al Comic-Con, Thor: Love and Thunder si ispirerà alla storia a fumetti di Jason Aron e vedrà il ritorno di Jane Foster, nei panni di una nuova Thor.

La presenza di Nathalie Portaman nel cast ha sorpreso moltissimi fan. Sebbene non fosse tra i personaggi più amati, nei fumetti Jane Foster ha un ruolo di primo piano e la sua assenza in Thor: Ragnarok (2017) aveva suscitato qualche perplessità. Anche Tessa Thompson riprenderà il ruolo di Valchiria e sarà la prima eroina LGBTQ. È stato proprio Kevin Feige a dichiararlo, anche se non ha specificato quanto ciò influirà sulla trama.

Alla regia ritorna Taika Waititi, già regista di Thor: Ragnarok, il che lascia intendere che, come nel predecessore, anche in questo film non mancheranno siparietti divertenti. L’uscita è prevista per il 5 novembre 2021.

Blade

Era già da qualche tempo che sul web circolavano alcune voci su un probabile ritorno di Blade e durante il Comic-Con di San Diego è arrivata la conferma ufficiale. L’omonimo personaggio sarà interpretato dal premio Oscar Mahershala Ali.

Per il momento non sono state fornite ulteriori informazioni, né sul cast, né sulla regia. È probabile, dunque, che non vedremo questo film prima del 2022.

Un Comic-Con ricco di novità!

Di sicuro, questo appuntamento che trascina fan da tutto il mondo, quest’anno ha creato grandissime aspettative, soprattutto nei Nerd più incalliti, che vedranno l’arrivo di moltissimi nuovi personaggi sul grande schermo. Voi come vedete questa scelta della Marvel? Avete già pronti i pop-corn?!?

Dalla redazione di Magic Times per ora è tutto.

Alla prossima,

 

Mulan
Scrittrice a tempo perso, sognatrice a tempo pieno. Laureata in lingue moderne, amo leggere e mi rifugio nella scrittura ogni volta che sento il bisogno di staccare un po'. Amante della Disney da quando ho memoria, credo che i sogni vadano inseguiti sempre, non importa quanto possano sembrare irrealizzabili.
Scroll to top
error: Incantesimo di protezione! Condividi il contenuto per diffondere la nostra polvere di fata!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: