Crea sito

Nuovi poster per Avengers: Endgame!

L’attesa si sta lentamente accorciando ed i Marvel Studios sembrano aver deciso di donare al mondo qualcosa di Avengers: Endgame ogni giorno. Oggi, vi mostriamo quattro nuovi poster!

Quattro visioni diverse del film

Manca ormai sempre di meno, la corsa ai biglietti è ufficialmente partita (da me si è aperta ieri alle 15.30 e ragazzi, non so come ho fatto ad uscirne viva… ma questa è un’altra storia!) ed i cinema si stanno muovendo per richiamare il pubblico nelle sale. I cinema The Space inizieranno martedì 23  con una maratona serale, prima Avengers: Infinity War e subito dopo (appena passata la mezzanotte) verrà proiettato per la prima volta Avengers: Endgame. Per ricordare la serata speciale, verrà regalata ai partecipanti una moneta commemorativa. Mercoledì 24, la prima vera serata di proiezione, i cinema The Space regaleranno un fumetto. Essendo il cinema più vicino a me ho scelto questa “opzione”. Non vedo l’ora di poter avere il fumetto e di potermi godere le tre ore di film! Anche se allo stesso tempo sono spaventata. Cosa accadrà in Avengers: Endgame? Dai trailer non si può captare nulla! Non c’è il minimo spoiler, aiuto! In ogni caso… la catena di cinema UCI ha organizzato, come i cinema The Space una maratona il 23 aprile, così da poter rivedere Avengers: Infinity War e subito dopo Avengers: Endgame; in questa serata regalerà la locandina del film! La prima vera e propria serata di proiezione regalerà invece un portachiavi degli Avengers! Difficile resistere, non credete?

E voi, avete già preso i biglietti? Sperate di poterli prendere all’ultimo? Se è così, siete coraggiosi!

Vi avevo peró promesso di parlare dei poster, quindi, eccoci…

I cinema IMAX ci regalano un trailer completamente nuovo, dove possiamo ammirare gli eroi pronti alla battaglia in primo piano, e Thanos accerchiato dagli eroi caduti in Avengers: Infinity War, subito dietro. Che sia un messaggio? Gli eroi caduti saranno in qualche modo protagonisti della battaglia finale? Nei trailer li abbiamo visti in scene del passato, completamente in bianco e nero tranne che per il colore rosso, che dava un senso di speranza alle scene. Che forse, siamo vivi in un qualche universo parallelo? Le mie sono solo supposizioni, ma chi lo sa, forse c’è qualche messaggio in questi poster…

I cinema Dolby, a mio parere, ci regalano il poster di Avengers: Endgame, più bello in assoluto. Non ha niente a che vedere con gli altri, è unico nel suo genere! L’idea di riportare gli eroi e Thanos con un effetto fumettistico è secondo me l’idea migliore che potessero avere. Dà all’intero poster una luce nuova, che mette in risalto ogni singolo elemento. Molto particolare la scelta di lasciare Thanos e Captain Marvel divisi, mentre il gruppo degli Avengers è unito. E siamo sinceri, il pianeta che nell’area di Captain Marvel diventa la “A” simbolo degli Avengers dove troviamo il gruppo di eroi, non è semplicemente una cosa stupenda? Si, ne sono innamorata e non me ne vergogno.

Il poster che pubblicizza la versione 3D del film ricorda molto la versione russa (che abbiamo visto qui). Ritroviamo Natasha Romanoff al centro, ma notiamo con piacere l’aggiunta di Hulkbuster, segno che Hulk tornerà ad usare la sua armatura. Come negli altri poster, Thanos osserva da lontano gli eroi che si preparano alla battaglia… ma li teme veramente?

L’ultimo poster è un tributo vero e proprio agli eroi originali, i 6 che hanno creato gli Avengers, che in questo poster vengono messi al centro della scena. In fondo, senza i 6 originali (Capitan America, Iron Man, Occhi di Falco, Vedova Nera, Thor ed Hulk) nulla di tutto questo sarebbe stato possibile.

Ogni poster riesce a dare uno sguardo diverso al film, sottolineando come nulla sia prevedibile, e come tutto possa accadere. I giochi sono aperti, così le scommesse. Come finirà Avengers: Endgame? Ce la faranno gli Avengers a riportare il giusto ordine nell’Universo? Intanto sappiamo che sarà il film Marvel più lungo di sempre (ben 3 ore e 2 minuti) e che il film è stato girato in contemporanea ad Avengers: Infinity War. Che gli stessi Russo volessero evitare di dare degli spoiler anche agli attori? Che vogliano tenere un velo di mistero su tutti i particolari? Chissà, intanto, questo particolare la dice lunga su quanto i due registi abbiano lavorato per portare a termine questo enorme progetto; sappiamo infatti che fra riprese e montaggio di Avengers: Infinity War ed Avengers: Endgame ci sono voluti quasi cinque anni! Incredibile, non trovate?!?

L’ultimo cameo di Stan Lee

Ci ha abbandonato a novembre, ma sarà con noi per l’ultimo grande saluto! Papà Marvel apparirà nel suo ultimo cameo proprio in Avengers: Endgame, con un messaggio sotto inteso, secondo me, stupendo: “Ci sono stato dall’inizio, alcuni di voi non sapevano nemmeno chi fossi, e ci sono alla fine, per salutarvi.“. I fratelli Russo, in una nuova intervista, hanno dichiarato che questa sarà probabilmente l’ultima volta in cui vedremo l’uomo che ha dato il via a tutto. Purtroppo, Stan Lee ci ha abbandonato per un arresto cardiaco, ma, come hanno dichiarato i due registi, non stava più bene negli ultimi mesi, e pare proprio che fosse troppo stanco per girare altre scene. Ma, Stan Lee, aveva una forza incredibile, come tanti degli eroi a cui ha donato la vita, ed è riuscito a chiudere la sua Infinity War. Chissà come riusciranno a farlo apparire in Avengers: Endgame! Sicuramente, con il suo sorriso, riuscirà ad alleggerirci un momento duro del film!

L’attesa è quasi finita

Ormai ci siamo quasi, il 24 aprile è dietro l’angolo… unico consiglio? Tenevi pronti e seguite il nostro blog, cercheremo di tenervi aggiornati, e soprattutto, non vediamo l’ora di poter discutere con voi del film!

Dal fondo del mar vi saluto,

Ariel
Giovane e con tanta voglia di realizzare i miei sogni. Mi piace scrivere di qualsiasi argomento e "giocare" con i social network! Sono convinta fermamente che, se inseguite nel modo giusto, le nostre passioni possono portarci ovunque!
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: